blog di cucina

martedì 30 maggio 2017

Lasagna di prosciutto e asparagi


una ricetta Sale&Pepe nel mio blog


Sale&pepe fu per me, una decina di anni fa,  una piacevole e grande scoperta.  Questa rivista ebbe un contributo fondamentale a farmi svegliare e alimentare la mia passione per la cucina 😊 Chissà  su quante persone abbia fatto lo stesso gratto effetto.
È, senza dubbi, Sale&Pepe un magazine stupendo dove imparare nuove ricette, ma anche tecniche di cucina e farsi anche una certa cultura gastronomica. 
Oggi vi mostro una ricetta, da preparare propio in questa stagione, una deliziose lasagna in alternativa a quella classica al ragù. Provatela, ne restereste entusiasti.                                                                                               
                                                                                                                                 
Ingredienti per cuatro persone:

g 250 di pasta lasagna fresca all'uovo
g 30 di farina
g 40 di burro
g 100 di prosciutto cotto a cubetti o striscioline
5 dl di latte fresco
noce moscata
parmigiano grattugiatto q.b
un mazzo di asparagi (g 500)
sale e pepe

Eliminare la parte dura dei gambi agli asparagi, e cuocerli al dente; io preferisco la cottura al vapore. Tagliare le punte a metà nel senso della lunghezza e le parti dei gambi a rondelle. Preparare la besciamella come d’abitudine. Poi frullatela con le rondelle di asparagi.
Stendere uno strato sottile di besciamella nello stampo, coprire con un rettangolo di pasta, spalmare ancora con un velo di besciamella, cospargere con i dadini di prosciutto e 2 cucchiai di parmigiano, aggiungere delle punte di asparagi. Proseguire in questo modo fino ad esaurire gli ingredienti. Infornare a 180° per 30-35 minuti. Lasciare riposare alcuni minuti e servire.
SHARE:

martedì 9 maggio 2017

Quiche di zucchine e fiori


Una quiche primaverile, cremosa, buona.


Il gusto di preparare questi piatti non è solo la piacevolezza di tutta la preparazione ma anche la cottura in forno, così comoda.
La pasta sfoglia che regala sempre ottime soddisfazione tanto nei piatti dolce che in quelli salati, è assolutamente la mia preferita. Generalmente, per i piatti salati, utilizzo quella già pronta che troviamo ai supermercati, però quella fatta in casa, a regola d'arte, è una vera squisitezza.
Le quiche sono dei piatti nei quali possiamo manifestare la nostra fantasia, magari combinando quello che abbiamo in frigo e che ci inspira. Può essere servita come antipasto o secondo piatto accompagnata di una insalata leggera e fresca. 

Ingredienti:

rotolo di pasta sfoglia
g 100 di panna fresca
g 100 di latte fresco
g 70 di Emmentaler 
una zucchina o due piccole
8 fiori di zucca
formaggio grana 
2 uova 
sale e pepe

Pulite la zucchina, tagliatela fine a mezzaluna e mettere a cuocere in padella con un goccio d'olio e un pizzico di sale, lasciandola leggermente al dente. Lasciatela poi rinfrescare. 
Intanto prepariamo i fiori di zucca tagliandolo a listerelle. sbattete per bene le uova con la panna e latte, unite gran parte dell'emmentaler grattugiato, regolate di sale e pepate. 
Collocate la sfoglia, mantenendo la carta forno, nello stampo scelto. Punzecchiate il fondo de la sfoglia con l'aiuto di una forchetta. Porre le zucchine preparate, i fiori e anche il resto del formaggio emmentaler. Versare il composto di panna, distribuendolo per bene. Per ultimo spargere un cucchiaio di formaggio grana grattugiato. Fate cuocere a 180’ C per 40 minuti circa. Degustare tiepida 😊





SHARE:
Blogger Template Created by pipdig