blog di cucina

martedì 9 maggio 2017

Quiche di zucchine e fiori


Una quiche primaverile, cremosa, buona.


Il gusto di preparare questi piatti non è solo la piacevolezza di tutta la preparazione ma anche la cottura in forno, così comoda.
La pasta sfoglia che regala sempre ottime soddisfazione tanto nei piatti dolce che in quelli salati, è assolutamente la mia preferita. Generalmente, per i piatti salati, utilizzo quella già pronta che troviamo ai supermercati, però quella fatta in casa, a regola d'arte, è una vera squisitezza.
Le quiche sono dei piatti nei quali possiamo manifestare la nostra fantasia, magari combinando quello che abbiamo in frigo e che ci inspira. Può essere servita come antipasto o secondo piatto accompagnata di una insalata leggera e fresca. 

Ingredienti:

rotolo di pasta sfoglia
g 100 di panna fresca
g 100 di latte fresco
g 70 di Emmentaler 
una zucchina o due piccole
8 fiori di zucca
formaggio grana 
2 uova 
sale e pepe

Pulite la zucchina, tagliatela fine a mezzaluna e mettere a cuocere in padella con un goccio d'olio e un pizzico di sale, lasciandola leggermente al dente. Lasciatela poi rinfrescare. 
Intanto prepariamo i fiori di zucca tagliandolo a listerelle. sbattete per bene le uova con la panna e latte, unite gran parte dell'emmentaler grattugiato, regolate di sale e pepate. 
Collocate la sfoglia, mantenendo la carta forno, nello stampo scelto. Punzecchiate il fondo de la sfoglia con l'aiuto di una forchetta. Porre le zucchine preparate, i fiori e anche il resto del formaggio emmentaler. Versare il composto di panna, distribuendolo per bene. Per ultimo spargere un cucchiaio di formaggio grana grattugiato. Fate cuocere a 180’ C per 40 minuti circa. Degustare tiepida 😊





SHARE:

2 commenti

  1. Que ricoooooo me provocó!!!!! me encanta el calabacín de todas las maneras ... lo has probado en tortas dulces?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hola, nunca en recetas dulces, suena interesante 😉

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig