blog di cucina e.....«

domenica 3 settembre 2017

Sfizioso pain perdu settembrino



Anche questa ricetta fa parte della sezione ricette veloci che ho deciso di creare nel blog. Un piatto da preparare per la colazione della mattina o quando si desidera un merenda golosa e corroborante.  È ideale nel week end per gustarlo con calma e magari in compagnia. Il pain perdu è una specialità della cucina d'oltrealpe, un piatto dove il pane raffermo trova un ottimo riutilizzo per la gioia di tutti i gourmand. 
Nella ricetta che vi propongo, i ficchi sono anche loro protagonisti, sono partita da questi frutti per ideare questo piatto, mi incantano.
Se piacciono anche a voi, approfittate della stagione per gustare al meglio questi buonissimi frutti freschi. 


Ingredienti per quatro persone 

pane all'uvetta o pane di grano duro (q.b)
ficchi freschi (verdino)
2 uova
spezie( cannela, chiodi di garofano)
zucchero di canna
mandorle a lamelle
miele∗

Tagliare il pane a fette di circa 2 cm( per due pan perdu a persona).  Subito dopo sbattere le uova,  con 4-5 cucchiai di latte. Poi condire con mezzo cucchiaino di cannella in polvere, un chiodo di garofano ben tritato e un cucchiaino di zucchero di canna, mescolare per bene.
In una grossa padella, mettete un goccio d'olio e una generosa noce di burro. Passate una fetta di pane alla volta nel composto di uova e ulteriormente fatela rosolare in padella, su ambi i lati.
Fare dorare al forno o in padella le lamelle di mandole. Tagliate i ficchi, già lavati, a spicchi.

Al servire, spargere un cucchiaio di miele ogni due pan perdue e collocare la frutta e far cadere le mandole tostate. Et voilà! è pronto, sono una bontà. 
          

∗ Scegliete un miele di sapore tenue, delicato. Potete sostituire la mandorle con le noci, in quel caso non è necesario la tostatura



SHARE:

4 commenti

  1. Que delicia Yordas!!!!!! una de las cosas que tengo siempre presente de mis desayunos en Italia era justamente el pan con higos, me encantaba, al igual que el higo en la focaccia ... las fotos estupendas como siempre!!!! que lindura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Holaaa, estamos ya en la temporada de higos y hay que aprovechar :-) riquísimos 😘

      Elimina
  2. Ti leggo mentre fuori piove, è grigio e umido. Nemmeno i gatti sono di buon umore oggi, accucciati sotto il tavolo non provano a sbirciare quel che faccio o a chiedere coccole. E di colpo mi appare questa meraviglia di pain perdu che profuma di estate... grazie!

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per questo comento 😊E come ti capisco, i colori fanno bene in queste giornate uggiose

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig