blog di cucina e.....

martedì 12 settembre 2017

Torta Paradiso


da Pavia una torta molto speciale

Profumata, deliziosa e irresistibile nella sua semplicità, non avrà le diverse consistenze d'altre meravigliose torte, ma è lo stesso ottima così. Ve la consiglio a merenda con un tè caldo, è ideale. 
Nel web si trovano tante pubblicazioni dedicate alla ricetta di questa torta. Io ho scelto di preparare quella che leggi, alcuni anni fa, nel blog La ciliegina sulla torta. Mi conquistò al primo assaggio, è di  una leggerezza unica, per niente asciutta e senza la aggiunta di lievito.
A volte ho pensato di provare altre varianti, in modo di fare un paragone, però alla fine termino sempre facendo questa ricetta, alla quale ho fatto delle piccole modifiche. Provatela anche voi, sicuramente ne rimarrete entusiasti e fareste contenti tutti. 












Ingredienti:
g 200 di burro (e qualche noce in più)
g 200 di zucchero a velo
g 100 di fecola di patate o mais
g 100 di farina 00
2 uova + due tuorli
10 ml di maraschino
un limone
sale


   








Misurare gli ingredienti e lasciare il burro fuori   dal frigo in     modo che diventi abbastanza morbido. 
Cominciare montando il burro, per farlo diventare una crema, poi aggiungere lo zucchero in due momenti, deve diventare un impasto omogeneo, cremoso. Sbattere le uova, tenute a temperatura ambiente e unite due cucchiai alla volta al composto per incorporale bene. 
Procedette con molta calma e usando lo sbattitore o planetaria a bassa velocità, continuate così fino alla fine (questa parte è molto importante, le uova devono essere ben assorbite) io impiego 10 minuti circa.
Subito dopo, aggiungere il maraschino, un pizzico di sale e la buccia grattugiata di un limone, mescolate leggermente ancora e unite per ultimo le farina e fecola setacciate. 
Mescolate il tutto con una spatola flessibile dal basso verso al alto, con movimenti precisi ma delicati.
Prendete lo stampo scelto, io uso una tortiera da 24 cm, ma si avete una da 20 ò 22 sarebbe meglio.
Imburrare con la noce di burro la tortiera, infarinatela, levate poi l'eccesso di farina. Versate così l'impasto preparato, levigate bene e infornate subito.
Cuocere a 170 ℃, nel forno già caldo, por 40-45 minuti. Una volta cotta e raffreddata, spolveratela per bene con altro zucchero a velo.



SHARE:

2 commenti

  1. Que ricaaaaa y fácil que se ve!!! vengo a tomar el té contigo para probarla!!!!! hermosa tu taza de té y ni decir que tus fotos están lindas como siempre!!! un caro saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Serás bienvenida, gracias por los elogios :-)

      Elimina

Blogger Template Created by pipdig