blog di cucina e.....«

martedì 1 maggio 2018

Blanquette di vitello con i piselli


Blanquette de veau, un antico piatto della cucina tradizionale francese, con un intingolo delizioso.
Prevede una lunga cottura e per le sue caratteristiche può sembrare un spezzatino in bianco.  Normalmente si cucina con gli champignon, carote e cipolle borettane.
Io in questa occasione ho preferito preparare una versione primaverile, che mantiene però l'essenza del piatto. Ho scelto per questo i piselli, un prodotto di questa stagione.
La blanquette è piatto perfetto da cucinare in una casseruola in ghisa, se l' avete, tirala fuori e cucinate come me quest'ottima ricetta.

Ingredienti per quatro persone:

 g 600 di vitello( a modo di spezzatino)
 brodo di carne
 g 15 di burro
 1 cipolla
 un porro
 2 foglie di salvia
 una foglia di alloro
 piselli freschi o surgelati
 prezzemolo fresco
 limone
 g 70 di panna acida
 un uovo
 sale, pepe

Spargete la carne con della farina(poca. Tagliate a tocchetti la cipolla e il porro a rondelle piuttosto alte. In una casseruola versate un paio di cucchiai d'olio e mettere a soffriggere la cipolla e, alcuni secondi dopo, aggiungere anche il porro e la foglia d'alloro. Fate attenzione a non bruciacchiarli, mescolate e salate.
Intanto in una padella, versate il burro e un goccio d'olio e rosolate leggermente la carne (non deve colorire )insaporite con del sale. 
Aggiungere la carne alla casseruola e sfumate con il vino bianco, mescolate e poi inserite le foglie di salvia. Versate il brodo caldo, deve coprire leggermente la carne. Condire con un pizzico di sale e del pepe appena macinato. Coprite la casseruola e lasciate cuocere il tempo necessario per ammorbidire la carne, ci vorranno 1 h 1/2 ò 2 ore circa.
Trascorso questo tempo, o quando la carne sia ormai morbida; aggiungete 2-3 cucchiai di piselli freschi o surgelati ( i piselli cuociono in pochi minuti) e due rametti di prezzemolo tagliuzzato fine.
Per ultimo, in una ciotolina mettere la panna acida, il tuorlo d'uovo e un paio di cucchiai di succo limone, amalgamate. Versatela  nella carne, già a fiamma spenta. Rimescolate per bene e rimettete sul fuoco al minimo per circa un minuto. 'E pronto 


SHARE:

1 commento

  1. Gnam come è invitante questo meraviglioso piatto francese :) Certo la cucina italiana non si batte ma anche loro la sanno lunga!!! Bravissima!

    RispondiElimina

Blogger Template Created by pipdig